Home
Master universitario di II livello - Progettista Edile - Esperto in efficientamento energetico e sostenibilità per il building PDF Stampa E-mail
Martedì 26 Agosto 2014 10:36

Scarica la scheda descrittiva

Scarica la scheda informativa

Programma Operativo Ob. Competitività regionale e occupazione FSE 2007-2013 Asse II Occupabilità Asse IV - Capitale umano Piani di Sviluppo Settoriale (PSS)

PROMOTORI

DSA Dipartimento di Scienze dell’Architettura dell’Università di Genova in Associazione Temporanea di Scopo con Ente Scuola Edile della Provincia di Savona, Ente Scuola Edile Genovese, Scuola Edile Spezzina, Sezione Imprenditori Edili dell’Unione Industriali di Savona, ANCE Genova - Assedil.


PROFILO

Il Master, gratuito grazie al finanziamento FSE, forma una figura professionale di alta specializzazione tecnica e applicativa per la progettazione sostenibile e l'efficienza energetica. Tale figura diventerà sempre più indispensabile nell'ambito locale, nazionale ed europeo per la progettazione, realizzazione, riqualificazione e gestione delle costruzioni, in base alla direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo che pone come obiettivo entro il 2020 la costruzione di sistemi edificio/impianto a energia quasi zero. L'attività formativa prevede lo studio e l'applicazione di tecniche passive per la progettazione dell'involucro edilizio di un nuovo edificio o per la riqualificazione di un edificio esistente, di tecniche attive impiantistiche, basate sull'uso di energie rinnovabili, per un nuovo edificio o per la riqualificazione di un edificio esistente, di metodologie per la progettazione e l'intervento di riqualificazione sostenibile dei sistemi edificio/impianto.


DESTINATARI

Laureati specialistici in Architettura, Ingegneria Civile, Ingegneria Civile e Ambientale, Ingegneria Edile- Architettura, disoccupati, inoccupati oppure occupati in CIG o con forme di contratto flessibili che non abbiano ancora compiuto 35 anni alla data di scadenza del bando.


BORSE DI STUDIO

La partecipazione al Master è gratuita grazie al finanziamento FSE nell’ambito del Piano Giovani: Piani di sviluppo settoriale PSS - progetti finalizzati alla realizzazione di interventi integrati per favorire l’occupazione dei giovani nei settori dell’economia del mare e della green economy (FSE 2007-2013). Ai partecipanti che, al termine del percorso di orientamento, sceglieranno i percorsi di work experience sarà inoltre erogato un contributo di 300 euro al mese per tre mesi.


ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

Il Master si articola in una prima fase d'aula, cui farà seguito un periodo di stage. Sono previste inoltre azioni di accompagnamento all'inserimento lavorativo in sinergia con il sistema delle imprese.
L’attività formativa sarà ripartita nei seguenti moduli:

  • Orientamento e competenze trasversali
  • Materiali ed Elementi Costruttivi per le Costruzioni Fondamenti di Estimo
  • Termofisica dell'edificio
  • Progettazione sostenibile per le costruzioni Progettazione BIM - Building Information Modeling Corso base di LCA - Life Cycle Assessment
  • Il sistema edificio-impianto
  • Progettazione illuminotecnica e risparmio energetico Il benessere abitativo
  • Valutazione economica degli interventi Certificazione nazionale e internazionale


PROFILI FUNZIONALI

Il Master forma una figura professionale le cui competenze sono sempre più richieste dai diversi operatori del ciclo edilizio, con particolare riferimento all’ambito della committenza pubblica e privata, delle imprese di costruzioni, delle società immobiliari e delle società gestrici di patrimoni immobiliari, degli enti certificatori. Costruire sistemi edificio/impianto a "energia quasi zero" è uno degli obiettivi che l'Unione Europea si è posta entro il 2020. Questi sistemi devono essere a basso fabbisogno energetico garantito in misura significativa da fonti rinnovabili e con emissioni di sostanze inquinanti basse o nulle. La Direttiva Comunitaria 2010/31/UE, emanata dal Parlamento Europeo nel Consiglio del 19 Maggio 2010 sulle prestazioni energetiche nel settore civile, ha come finalità principale proprio il raggiungimento di questo obiettivo e tutti gli Stati membri dell’UE dovranno recepire i contenuti della nuova disciplina comunitaria. La figura professionale in uscita dal percorso formativo è il Pianificatore, paesaggista e specialista del recupero e della conservazione del territorio - codice istat 2.2.2.1.2.


INFO

Università degli Studi di Genova
Area Formazione permanente e post lauream
Servizio Formazione permanente e orientamento al lavoro - PerForm Piazza della Nunziata, 2 - Genova
tel +39 010 2099466
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. | www.perform.unige.it

 
Partita Iva : 02381560107