Home
SEMINARIO “RESPONSABILE PER LA GESTIONE DEL PROBLEMA AMIANTO” PDF Stampa E-mail
Giovedì 10 Novembre 2011 07:10

Egregi Signori,

 

con la presente siamo a portare alla Vostra attenzione alcuni aspetti importanti per chi riveste, o intende rivestire, il ruolo di “Responsabile per la gestione del problema amianto” vale a dire il compito di realizzare il “Programma di controllo dei materiali contenenti amianto in sede”  in strutture, edifici ed impianti, così come previsto al punto 4 dell’Allegato al D.M. 6 settembre 1994.

 

Considerando che la figura deputata a realizzare il suddetto programma debba essere in possesso di competenze specifiche sull’argomento, la Determinazione Dirigenziale n. 2585 del 9 settembre 2010 della Regione Liguria ha opportunamente definito i programmi formativi di Seminari tecnici, che consentono attraverso la partecipazione di acquisire i saperi necessari per svolgere efficacemente il compito assegnato.

 

La Regione Liguria a termini di decreto, istituirà presso il Settore Prevenzione, Sanità Pubblica e Fasce Deboli, un elenco dei “Responsabili per la gestione del problema amianto”, in cui saranno inseriti i nominativi dei soggetti che a seguito della frequenza dei suddetti seminari e del superamento di una specifica verifica acquisiranno il relativo “Attestato di idoneità”.

 

Considerando che il programma di controllo, finalizzato e prevenire l’eventuale possibile rilascio e dispersione secondaria di fibre da materiali installati, è fondamentale e strategico per la tutela della salute dei lavoratori e della popolazione in genere, le Scuole Edili della Regione Liguria hanno ritenuto quindi necessario diffondere le conoscenze indispensabili ai “Responsabili per la gestione del problema amianto”. In modo da garantire una preparazione adeguata a qualunque tipo di problematica, organizzando “Seminari tesnici” conformi a quanto previsto dall’allegato “A” della suddetta D.D.R.

 

Riferimenti normativi:

L. n. 257 del 27 marzo 1992

D.M. del 26 settembre 1994

L.R. n. 5 del 6 marzo 2009

D.R. n. 105 del 20 dicembre 1996

D.D.R. n. 2585 del 9 settembre 2010

 

Destinatari

L’attività formativa è rivolta a coloro che svolgono o intendono svolgere i compiti del “Responsabile per la gestione del problema amianto”.

Durata

I seminari hanno durata di 16 ore.

La terza edizione dell’attività formativa si svolgerà nelle giornate di Martedì 22 e Giovedì 24 Novembre 2011 dalle ore 8.00 alle ore 12.00 e dalle ore 13.00 alle ore 17.00.

Il corso sarà attivato al raggiungimento di un numero di partecipanti pari a 30 e il gruppo classe sarà formato secondo l’arrivo delle domande di iscrizione. Le richieste in esubero saranno inserite in una eventuale ulteriore edizione da calendarizzare.

 

Attestazione

Al termine del seminario una commissione di valutazione composta da un funzionario della Regione Liguria e da due responsabili dell’Ente di Formazione accerterà i risultati conseguiti.

Il risultato finale positivo della verifica finale consentirà il rilascio dell’ ”Attestato di idoneità” per “Responsabile per la gestione del problema amianto” in strutture, edifici ed impianti.

 

Specifiche costo di partecipazione:

Il costo di partecipazione è di € 200,00 ad iscritto.

 

La quota deve essere  versata sul Conto Bancario N. 3700080 intestato a Ente Scuola Edile Genovese presso CARIGE Ag. 21 Codice IBAN IT98C0617501421000003700080 – Causale del versamento: Seminario “Responsabile per la gestione del problema amianto” in strutture, edifici ed impianti CODICE ESSEG 11-11 ED.3.

 

Termine di accettazione delle iscrizioni Venerdì 18 Novembre p.v. alle ore 16.00

Si chiede cortesemente l’invio entro tale termine, tramite fax o e-mail, dei seguenti documenti:

- domanda di iscrizione;

- copia del bonifico effettuato di  € 200,00

Informazioni

E’ possibile ottenere ulteriori informazioni relative all’attività contattando il referente Sig.ra Caputo Adriana  tel. 010/65.13.661 – fax 010/65.11.331, dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.00 alle 15.00 o agli indirizzi e-mail  HYPERLINK "mailto: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. " Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. -  HYPERLINK "mailto: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. " Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

EMBED PBrush

 
Partita Iva : 02381560107